Archivio mensile:marzo 2014

I migliori marchi di carta per ufficio

migliori marchi di carta per ufficioA seconda di quello che desiderate acquistare, è possibile trovare tantissime qualità di carta da fotocopie: da quella tradizionale, per poi passare alle risme di fogli colorati e finendo poi con i fogli riciclati, che ci permettono di avere documenti su carta che è stata realizzata rispettando l’ambiente.

Tra i marchi più importanti da ricordare per l’acquisto delle risme di fogli per l’ufficio vediamo quella di 5 Star, così come Repro Rossa Burgo e Navigator Universal. Naturalmente, nelle cartolerie di città – come ad esempio il Buffetti – potrete trovare la carta del marchio registrato proprio dal rivenditore.

In questo modo, potrete esser certi di avere tra le vostre mani un prodotto di qualità, riconosciuto non solo nella propria città ma a livello italiano. Non vi resta che acquistare la vostra risma di carta e portarla in ufficio per stampare con carta di qualità.

by Melody Laurino

Come sostituire la carta con i supporti elettronici

carta-da-ufficio-04Oggigiorno la tradizionale carta da ufficio si può sostituire con la tecnologia: più precisamente, abbiamo a nostra disposizione diversi dispositivi elettronici che possono fare al caso nostro.

Il “vizio” si stampare le e-mail è sicuramente uno tra i più assidui che si può ritrovare girovagando in diversi uffici, con toner rigenerato anche o con cartucce canon ricaricabili : si sa, la carta è comoda, ma con le esigenze che ci sono ai giorni nostri è necessario ridurre gli inutili consumi e scegliere di intervenire con metodi più al passo con i tempi.

Molti dispositivi elettronici ci permettono di mettere un vero e proprio segnalibro digitale su documenti che ci interessano, così che li possiamo consultare in qualunque momento. Che cosa dire, poi, delle vecchie agende di carta? Meglio quella del cellulare o del proprio programma di posta che ci consente di personalizzare al massimo la cartella contatto di una persona, senza finire lo spazio sulla carta.

Con dei piccoli accorgimenti, anche voi potrete sfruttare la tecnologia e dire stop al consumo spropositato di carta!

Melody Laurino